qualsiasi oggetto fatto a mano non sarà mai un comune, indeterminato, generico "UN"

Crea sito

handmade

Facile facile, bello bello!!!

Ok, io me la canto e io me la suono… Ma in tutta sincerità questo semplicissimo scialle io lo trovo fantastico!

11188350_10205581293525085_5503857974519805128_n

Non è solo per l’affetto che nutro verso ogni incrocicchio di filo che genero io stessa, ma per la qualità del filato e per gli abbinamenti di cotone. E quindi qui ci va un tanto di cappello al marchio Drops che ormai ho eletto a mio spacciatore di fiducia.

Il cotton viscose, oltre ad essere molto elegante in quanto lucido grazie all’alta percentuale di viscosa, mi regala scialli che sentirseli addosso per me è una goduria. Prima di tutto sono freschi, come quando è estate, siete a letto, girate il cuscino e lo sentite mooooooorbido, accogliente… E poi la viscosa è una fibra pesante, consistente: vi cade addosso come acqua fresca. 13271_10205581711375531_4206353693115867310_n

Insomma… io sono innamorata del cotton viscose, si sarà capito.

Sia chiaro: a me non me ne viene in tasca niente, non vendo filati e nemmeno sono (purtroppo!) sponsorizzata dalla Drops. Anzi, se avete un marchio alternativo da consigliarmi, fatevi sotto e spifferatemi tutto. Io, intanto, vi allego lo schemino scemino che mi sono fatta per fare lo scialle del mio cuore.

11193215_10205583264294353_6406248639413712351_n

Ripetete i primi tre giri fin quanto volete, poi rifinite con il bordo: io ho giocato variando il numero di catenelle e aggiungendo dei picot, ma sta a voi sceglierne uno più elaborato. Ciao!

Scialle o sciarpa triangolare? Boh! fate voi.

In effetti non so mai come chiamarli. Ill bello, però, è proprio questo: che li puoi usare un po’ come ti pare.

Siccome fa meno nonna e più giovane donna attenta alla moda, la chiamerò “la mia sciarpa triangolare del colore del sole”. Nome lungo, ma dice tutto.

Vi dirò che lo schema è semplicissimo, e lavorare il cotone di questo colore, è stata una gioia immensa. Mi metteva allegria ogni punto che aggiungevo.

Ora che è finita, “la mia sciarpa del colore del sole” mi piace talmente tanto che… preferisco farla indossare a chi ho davanti agli occhi piuttosto che rischiare di non vederla bene avvolgendola intorno al mio collo. Eheheh!!!

10985219_10205499916850719_2517831546871214558_n


11175039_10205499913690640_6590438084184805644_nIo ho utilizzato il cotone Safran della Drops, lavorandolo con un 3,5. Il colore è il giallo vivo n. 11. Il bordino è invece il marrone n. 23. State attente alla cartella colori della Drops, perchè a mie spese ho imparato che i marroni, in particolare, sono molto diversi dal vivo. Questo che ho usato io, ad esempio, è molto strano, vira un po’ sul viola.

Ora, se volete lo schema per realizzare lo scialle (o sciarpa triangolare, come vi pare!), vi servo subito:

e00c57be1f01359e1a5a99f0895f81d4